Wednesday, June 29, 2016

Rifletti prima di parlare.


No fidarti delle apparenze,
queste sono a volte molto sconvolgente.
No prendere mai la prima parola pronunciata
da una persone che non merita il tuo rispetto,
se prima non conosci i dettagli di queste parole.
In un momento di rabbia se ne dice di parole,
e le buttane via al vento - ma queste non
ritornano più, ma il vento si e chi sa cosa ti
riporterà indietro.
Pensiamo prima di parlare, la parole e d'argento
ma il silenzio e d'oro.

Giovani e senza pensieri

Niente più ragione,
ancora meno dolce poesie
sfumata con il tempo.
Occhi azzurri tutti miei
mi spingevano ad amarti.
Sentiva la tua voce cosi lontana
ma no riuscivo a tacerla,
salti d'umori sia miei che tuoi ci
accompagnavano ovunque noi
eravamo ma dopo pochi secondi
questi erano ereditati dalle
nostre idee e ci amavamo ancora
sempre di più.
Nostro pezzo di mare cristallino
non ha mai visto alcune mie lacrime
solo ascoltando la tua voce tutto
il buio scompariva.  Come n'uccello
pronto a volare tu diventavi il vento
sotto le mie ali.
Noi due seduti su scogli guardando
le stelle e ci vedevamo li tra
li ultimi istanti di tramonto,
il profumo salato del mare
si spargevo sui nostri corpi,
la luna sempre pronto a farci un
bell'occhiolino solo per noi,
il cielo seminato da mili diamanti
si rispecchiavo nei nostri occhi
anche se non c'importava, tanto
il tutto era sempre coronato da un bacio
a far invidiare profeti e scrittori.
L'estate passa, il tempo cambia,
e anche noi siamo cambiati,
ricordandoci che eravamo giovani
e senza pensieri....

Thursday, June 23, 2016

Non scordarti di me....

Come la vecchia canzone di un tempo
"Non scordarti di me..."


Di ritorno nei prossimi giorni spero con
tanto di nuove materiale da condividere
con voi tutti.

Tuesday, June 14, 2016

R.I.P.

Un squillo dal mio telefonino
improvvisamente a messo tutto un
mondo in stato d'allerta.
Qualcuno che cercava maniere
per raggiungere un parente di un
parente. La mia prima reazione fu
"ma questo e un scherzo..."
cosa centro io, tutto abbiamo una
conoscenza dei telefonini, internet,
social media ed altro.  Ma perché
sono arrivati fino a me!
Una tragedia a tanti chilometri di
distanza con ripercussione per
una buon parte del mondo.  Tutti
ragazzi di giovane eta caduti come
mosche per la sola ragione di essersi
trovato in un locale dove pensavano
di essere al sicuro dei pregiudizi,
delle cattiverie umane, dei disdegni
da quelle persone che si credano
possedere un diritto di ripugno contro
un altro essere umano, che in realtà
non e una loro scelta ma bensì sono
nati cosi e cosi sono morti.
Non posso immaginare il dolore dei
lori cari lasciati bruscamente.  Come
si fa a comprendere che un momento
ai un figlio o una figlia e in un lungo
istante di terrore se ne vanno via senza
potergli dire "Ti ho messo il al mondo,
eri quello che eri e come genitore ho
accettato te per quello che eri, non
so se sarò in grado di perdonare,
di non ribellarmi contro di me e contro
una società che ancora non si riconcilia
con il fatto che avevano il stesso sangue
dei genitori, i stessi valori che tutti gli altri,
ma la natura decide lei e cosi dovrò dare
aiuto a questi parenti di parenti a ritrovare
il loro figlio deceduto una mattina di giugno
per la sola ragione che era un gay, come
se questo stato fosse un crimine per le
lori famiglie, amici, compagni di lavoro,
la loro nazione, ma anche questi hanno
una bandiera dove fierezza e coraggio
e di tanti colori ancora una volta sporcato di
sangue .....

Friday, June 3, 2016

Bullismo

Mi ritrova ancora una volta dietro a
questo mezzo di comunicazione
senza cuore, sentimenti, paure o
gioie.  Ma a voi cosa v'importa
di me - niente, perché siamo esseri
senza visi, voce o occhi.
Sara che sono io, povera illusionista
a cercare qualche secondi di fame
tramite la mia tastiera.  No, questo
non può essere e non deve succedere
la fame si conquista senza come
e perché di viva persona.
Oggi tutti possediamo una maschera
sobria o di grande fame e ci
nascondiamo dietro di questa.  Un
giorno quando cadrà nessuno avrà
un viso pulito, una voce normale,
la sua vera eta, l'apparenza di
comuni mortali e non le stelle che
brillano sui schermi o dietro un
monitore di PC.  Attendi ai lupi dietro
questi mezzi che chiamiamo i nostri
grandi amici, i nostri innamorati,
i nostri bulli, se non fa l'affare tuo
chiudi il tutto e lasci che questi muoiano
di rabbia perché loro hanno perso e tu
ed io abbiamo vinto....

Thursday, June 2, 2016

Anche se piove.


Se piove non farti prendere dalla malinconia,
ma prendi la tua foto camera e esci che vedrai
un altro mondo.  Io oggi ho trovato questo
mazzetto di fiorellini e ci ho messo più di
dieci minuti ad trovare una soddisfazione prima
di ritornare a casa per vedere il risultato anche
se aveva i piedi bagnati, capelli tutti ricci ricci
per l'umidità ma mi sono goduto d'aria di fuori,
alcuni foto e una paura mostra quando un gatto
incuriosito e da quando tempo era li a guardarmi
non saprei...

Tuesday, May 31, 2016

The beach

"bring me on a beach,
where freedom is abundant,
let the wind be my friend,
the peebles quietly take my
foot steps to another dimension
and washed by the gentle
wave until my next escapade
on a quiet beach day...."


"Dolce pensiero portami su una spiaggia 
dove si  respira libertà e in abbondanza.
Lasci che il vento sia mio amico e che mi
porta un po di colore sulle mie guance.
Voglio sentire i sassolini sotto i miei piedi 
senza crearmi dolori e che mi portano su 
un'altra dimensione di sogno e d'avventuri
questi bagnati dalle acque fredde,
io scapperò verso altra spiaggia ancora
più silenziose e più fredde.  
Ritroverò cosi la mia giusta pace d'animo 
e potrò propagarla per il mondo da una 
spiaggia a l'altra senza che nessuno posso
ostacolare ciò che io voglio da questo mondo......"

Monday, May 23, 2016

Buongiorno


Haaaaa
il sole, il caldo,
cielo limpido e blu
notte serene e stellate
uccelli sono felici di
trovare cibo con tutti
questi giardini e fiori
in abbondanza....
E viva la primavera che
sembra che sia arrivata
almeno per ancora alcuni
giorni ....
dopo si vedrà cosa arriverà.

Saturday, May 21, 2016

Beach



Aspettami ritornerò da te.
Verro a passeggiare sulle tue spiagge
con la disinvolture e l'incoscienza
della vecchia signora alla ricerca,
per il tempo che ancora a lei sarà concesso,
della propria pace e di libertà.
Piedi lacerati da pietre e conchiglie,
capelli bianchi al capriccio del vento,
non m'importa di queste e d'altri disagi,
voglio solo ritornare ancora una volta
sulle trace lasciate sulla sabbia decine
d'anni fa e godermi ancora un po
il mio grande e fedele amore - IL MARE.

NB: Se un amico si trova sulle spiagge
e prende il tempo per aiutarti non si puo
che dirgli GRAZIE Davide.

Friday, May 20, 2016

Ancora ...

Si ancora niente mi viene in mente
sarà il tempo matto.
Gli eventi giornalieri che sembra che
successivamente sono pieno di notizie
a farci meditare.  La distruzione dei
popoli non e un scherzo e pure nessuno
se ne occupa piu.  Tutti siamo bravi, siamo
pieni di buone intenzione - mentre le
formuliamo sono buone, ma una volta
che si gira le spalle, si gira anche su tutte
le fantastiche, belle, brave intenzione che
finiscano nel vento, ma guai a chi vuole
farcele ricordare.......